Consegnato un riconoscimento al primo nato dell’anno

Muggia: consegnato un riconoscimento al primo nato dell’anno

Una targa è stata consegnata oggi al piccolo Lucio, primo nato a Muggia nel 2023. Un’iniziativa voluta dal sindaco Paolo Polidori, per dare il benvenuto al nuovo arrivato, accompagnato nella sala del consiglio comunale da mamma Carlotta e papà Massimiliano. L’iniziativa, che d’ora in poi si ripeterà ogni anno, è anche un gesto di buon auspicio per il futuro, alla luce della bassa natalità registrata in città, come in tante altre zone d’Italia. Le nascite a Muggia sono state 47 nel 2022, 68 nei due anni precedenti, a fronte di 173 decessi nel 2020, 198 nel 2021 e 194 nel 2022. Guardando sempre gli ultimi tre anni, la popolazione complessiva si è attestata di poco sotto i 13mila abitanti. Un dato positivo arriva dai trasferimenti, chi ha scelto di venire ad abitare a Muggia, da altri Comuni italiani o dall’estero.  Nel 2022 i nuovi residenti sono stati 485, saliti rispetto ai 395 del 2021 e ai 330 del 2020.