Italiano
 
Slovenščina
 
English
 
Deutsch

Separazioni e divorzi

SEPARAZIONI E DIVORZI DINANZI ALL’UFFICIALE DI STATO CIVILE

 

A decorrere dall'11 dicembre 2014 è prevista la possibilità per i coniugi di concludere un accordo di separazione, di divorzio o di modifica delle precedenti condizioni di separazione o di divorzio, rivolgendosi direttamente all'Ufficiale dello Stato Civile del Comune di Muggia.

Per sottoscrivere l'accordo, i coniugi dovranno presentarsi personalmente presso l’Ufficio Demografico Statistico e Cimiteri, al piano Terra di Corso Puccini n. 2,  previo appuntamento telefonico al n. 040/3360270 o al n. 040/3360272, muniti del proprio documento di identità in corso di validità. In tale occasione verrà sottoscritto l’accordo (vedi modello allegato) e stabilita la data per un secondo appuntamento davanti all’Ufficiale di Stato Civile, a distanza di non meno di 30 giorni dal primo appuntamento, visto che la legge prevede un’ulteriore periodo di riflessione sulle decisioni da adottare. La data del secondo appuntamento, che verrà inserita nell'atto di accordo, sarà immodificabile.

La mancata comparizione delle parti al secondo appuntamento equivarrà alla mancata conferma dell'accordo. 

Una volta confermato l'accordo, la separazione/il divorzio diventerà effettivo a partire dalla data di primo appuntamento.

Si ricorda che non sono ammesse procure e l'assistenza di un avvocato è facoltativa.

Il coniuge che non conosce la lingua italiana dovrà essere assistito in ogni fase da un interprete.

Per poter presentare la richiesta di divorzio dovranno essere trascorsi sei mesi dalla separazione consensuale.

 

I requisiti richiesti sono:

1. Essere residente nel comune di Muggia (deve esserlo almeno uno dei due coniugi) o aver contratto matrimonio (civile o religioso con effetti civili) nel Comune di Muggia o aver contratto matrimonio all'estero e fatto trascrivere l'atto di matrimonio presso lo Stato Civile del Comune di Muggia.

2. Non essere genitori di figli (con riferimento solo a quelli della coppia che chiede la separazione/divorzio) minori, maggiorenni incapaci o portatori di handicap grave ai sensi dell’art. 3, comma 3, della L. 5 febbraio 1992, n. 104, ovvero economicamente non autosufficienti.

 

La documentazione da presentare è la seguente:

1. ricevuta di versamento di 16,00 euro da effettuarsi direttamente presso la Tesoreria comunale o mediante bonifico sul conto corrente bancario n. IT41 O 06340 12315 06704900051K intestato alla Tesoreria comunale Cassa di risparmio del Friuli Venezia Giulia S.p.A – Via del Monte, 1 – 33100 Udine;

2. esibizione, in caso di richiesta di divorzio, dell’originale o di copia conforme della sentenza di separazione.

 

 

Modello dichiarazione Separazione-Divorzio